Decreto sicurezza sul lavoro

Decreto sicurezza sul lavoro Milano: rivolgiti a Dondi & Co.

Il Decreto legislativo 81/08 rappresenta il primo e principale riferimento normativo italiano per la sicurezza sul luogo di lavoro. In linea con le normative in materia vigenti a livello comunitario e internazionale e in coordinamento con il D.Lgs. 106/09, il D.Lgs 81/08 rappresenta un codice di condotta per la tutela della salute e della sicurezza sul lavoro, e il fondamento giuridico del contrasto strategico alle malattie professionali e agli infortuni sul luogo di lavoro. Anche per questo viene chiamato Testo Unico sulla sicurezza o semplicemente Decreto sicurezza sul lavoro.

Se desideri rispettare gli obblighi in materia di prevenzione del Decreto per la sicurezza sul lavoro a Milano e dintorni (D.Lgs. 81/08), rivolgiti ai professionisti di Dondi & Co. Consulting.

Decreto sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08): obblighi, requisiti e compiti

Il Decreto Legislativo 81/08 stabilisce gli obblighi in materia di prevenzione, tutela della salute fisica e mentale dei lavoratori, valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria, primo soccorso e prevenzione incendi. Introdotto nell’ordinamento italiano con l’obiettivo di esprimere una normativa efficace e aggiornata, che unificasse diritti e doveri dei lavoratori dipendenti e del datore di lavoro in materia di sicurezza, il D.lgs 81/08 è divenuto un punto di riferimento per la tutela della salute psicofisica dei lavoratori e la prevenzione del rischio sul luogo di lavoro.

Il Testo Unico sicurezza sul lavoro indica inoltre requisiti e compiti delle varie figure professionali incaricate di stabilire e far rispettare le strategie di sicurezza sul lavoro, inclusi Responsabile Servizio Prevenzione E Protezione (RSPP), Responsabile Sicurezza Sul Lavoro (RLS), Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP), addetto/i al primo soccorso, addetto/i antincendio e Medico Competente. Per tali figure sono previsti anche obblighi di formazione e aggiornamento periodico.

Decreto sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08): obblighi e mansioni datore di lavoro

Tra le figure descritte dal testo unico sicurezza sul lavoro una delle più importanti è quella del datore di lavoro, ovvero il soggetto titolare del rapporto di lavoro con i dipendenti, di cui vengono indicati obblighi (delegabili e non), mansioni specifiche e sanzioni previste in caso di mancato rispetto di quanto prescritto.

Al datore di lavoro spetta innanzitutto la responsabilità di organizzare e gestire la sicurezza in azienda. Inoltre, il D.Lgs. 81/08 stabilisce che il datore di lavoro è tenuto a:

  • nominare il medico competente a cui viene affidata la sorveglianza sanitaria, ove prevista;
  • individuare i lavoratori in possesso dei requisiti per divenire responsabili di prevenzione incendi e lotta antincendio, primo soccorso e gestione delle emergenze;
  • istituire il Servizio di Prevenzione e Protezione dei rischi, designando Responsabile(RSPP) e Addetti (anche esterni);
  • fornire i relativi dispositivi di protezione individuale (DPI);
  • predisporre corsi generali e specifici di formazione, informazione e addestramento dei lavoratori;
  • informare i lavoratori delle situazioni di rischio in caso di emergenza, adottando le necessarie misure di prevenzione incendi ed evacuazione dei luoghi di lavoro;
  • elaborare, in collaborazione con il medico competente e le altre figure coinvolte, il Documento Valutazione Rischi (DVR), curando aggiornamento e applicazione delle misure di sicurezza e tutela dei lavoratori;
  • in caso di infortunio, comunicare con tempestività a INAIL e IPSEMA dati e informazioni dei lavoratori coinvolti;
  • vigilare sul rispetto delle norme vigenti, incluso l’obbligo di visite mediche periodiche e l’attuazione delle misure di sicurezza e igiene, uso dei mezzi di protezione e DPI;
  • prendere tutti i provvedimenti necessari a evitare rischi per la salute della popolazione o deterioramento dell’ambiente esterno.

Mettiti in regola con il decreto sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08)

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 o Testo Unico sulla sicurezza ha riassunto e ordinato in sé le normative antecedenti in materia di sicurezza sul lavoro e in particolare il vecchio D.Lgs. 626/94. Suddiviso in 13 titoli, 306 articoli e 51 allegati, il decreto è complesso e ha un campo di applicazione estremamente ampio: si riferisce infatti a qualsiasi impresa (qualunque sia la ragione sociale, la dimensione e il settore), a tutti i lavoratori (a prescindere dal tipo di contratto) e a ogni tipologia di rischio. 

Il portato normativo del Testo Unico Sicurezza sul Lavoro riguarda tutte le aziende italiane, a prescindere da ragione sociale, settore professionale e tipologia di rischio, con la sola eccezione delle attività senza lavoratori o con il Datore di Lavoro come unico dipendente. Tutte le aziende italiane sono tenute a mettersi in regola con quanto stabilito dal D.Lgs. 81/08: i trasgressori rischiano pene di tipo detentivo, pecuniario o applicazioni di tipo accessorio (sospensioni, interdizioni e divieti).

Se desideri metterti in regola con il Decreto per la sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/08) a Milano e dintorni

Decreto sicurezza sul lavoro Milano: Dondi & Co. ti aiuta a rispettare tutti gli adempimenti

Con ormai quasi 30 anni di esperienza nel settore della sicurezza sul lavoro, Dondi & Co. Consulting è a disposizione per aiutare la tua azienda a mettersi in regola con i principali adempimenti previsti dal Decreto per la sicurezza sul lavoro a Milano e dintorni. Dalla redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) con sopralluogo di un tecnico qualificato in azienda, alla presa in carico del ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), dalla proposta di personale qualificato per il ruolo di Medico competente alla gestione della sorveglianza sanitaria, siamo a disposizione per aiutarti con la gestione degli adempimenti burocratici e con la formazione.

L’attività formativa in aula (generalmente consigliabile), in azienda (presso le sedi dei nostri clienti) e in modalità e-learning è da sempre uno dei nostri punti di forza. I corsi da noi gestiti si rivolgono a tutti i livelli di rischio ATECO, a tutti i settori aziendali e le mansioni svolte in azienda. A titolo esemplificativo, organizziamo corsi per Addetti antincendio (D.M. 10/03/98), Primo Soccorso (D.M. 388/03), RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza), Preposti e Dirigenti (art. 37 D.lgs. 81/08 ed Accordo Stato Regioni 21.12.11).

Per offrire ai nostri clienti un servizio completo, che consenta loro di essere perfettamente in regola con quanto previsto dalla normativa, da anni ci occupiamo anche di fornitura e manutenzione estintori, cassette di primo soccorso, segnaletica e DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) di qualsiasi tipologia. Per maggiori informazioni in merito al decreto sicurezza sul lavoro a Milano e dintorni (D.Lgs. 81/08) e agli obblighi che comporta per la tua azienda, contatta Dondi & Co. Consulting S.a.s Di Lorenzo Dondi, in via Colonna, 36 a Milano.